Memoboard aus Acrylglas – So behalten Sie leicht den Überblick

Lavagna porta memo fai-da-te

Per organizzare al meglio appunti e impegni

Appunti, scontrini, ricevute, promemoria degli appuntamenti, ma anche cartoline e foto di amici e parenti: in breve tempo in casa si accumulano una marea di fogli e bigliettini che non sappiamo più dove riporre. Se non volete rischiare di perderli o di dimenticare i vostri impegni, una lavagna porta memo è quello che fa per voi: non solo è una pratica soluzione per raccogliere in modo ordinato tutti i vostri promemoria, ma è anche un’originale decorazione per la vostra casa. Sicuramente conoscete già la classica variante in sughero. Con i nostri consigli potrete realizzare una bacheca porta memo in vetro acrilico, dal design moderno e da personalizzare con le vostre foto preferite.

Come si realizza una lavagna porta memo in vetro acrilico?

Selezionare il giusto formato della bacheca

La prima cosa da fare è decidere dove posizionare la vostra nuova lavagnetta porta memo. Misurate dunque lo spazio a disposizione sulla parete e selezionate il formato più adatto su ifolor Designer. Qui troverete un'ampia gamma di formati e dimensioni per la stampa su vetro acrilico. Vi consigliamo di optare per i formati più grandi, in modo da avere spazio a sufficienza per tutte le vostre foto e annotazioni.

Quali foto scegliere?

Nella scelta dello sfondo della bacheca, potete ispirarvi alle foto di famiglia o delle vostre ultime vacanze. Se proprio non riuscite a decidere, potete anche creare un collage con più immagini utilizzando un programma di editing, un'app o direttamente ifolor Designer. Non ci sono limiti alle vostre idee per la composizione della bacheca: potete posizionare l’immagine scelta al centro, in un angolo, oppure dividere la bacheca in due parti, una dedicata alle foto e una agli appunti.

Lasciatevi guidare dalla vostra creatività e posizionate la vostra foto dove preferite

Come creare la sezione degli appunti

Se optate per quest’ultima alternativa, è preferibile scegliere uno sfondo chiaro e monocromatico per la sezione dedicata alle annotazioni. Questo vi permetterà di utilizzare foglietti e bigliettini di colori diversi per i vostri appunti. Di grande effetto è anche la combinazione di uno sfondo scuro con bigliettini di colore chiaro. Giocate con la vostra fantasia e scegliete l’abbinamento che più corrisponde ai vostri gusti personali! Assicuratevi inoltre che il bordo e la superficie di questa sezione siano abbastanza grandi per contenere tutti i vostri appunti, altrimenti rischierete che vadano a coprire la vostra foto. In genere, è consigliabile utilizzare un bordo di circa 8 cm o più largo.

Con ifolor Designer, una volta selezionato il formato del pannello in vetro acrilico, potete inserire lo sfondo desiderato e poi aggiungere la foto scelta. È possibile anche spostare la foto e modificarne le dimensioni. In alternativa, potete aggiungere una nota direttamente alla foto utilizzando un programma di elaborazione di immagini (come ad esempio canva.com). Vi basterà creare uno sfondo ampio e ad alta risoluzione e aggiungere successivamente la vostra foto. Ora è possibile adattare la foto allo sfondo e modificarla secondo i propri gusti. Infine, inserite l'immagine finita su ifolor Designer.

Consiglio

Volete creare una versione più piccola della lavagna porta memo per la vostra scrivania? Allora il fotodisplay porta memo fai-da-te è ciò che fa al caso vostro. Con l’aiuto delle nostre istruzioni potrete trasformare un display fotografico in un piccolo porta memo personalizzato.

Spunti e idee per la progettazione della lavagna

Mentre attendete l’arrivo della lavagna a casa vostra, potete già cominciare con gli altri preparativi. Ecco una lista di materiali che potrebbero servirvi per appendere e organizzare al meglio i vostri appunti e bigliettini:

  • mollettine di legno
  • nastro colorato
  • adesivi fotografici
  • pennarelli colorati, ad es. pennarelli a gesso liquido
  • bigliettini autoadesivi
  • un righello
  • un panno per pulire il vetro

Le mollettine in legno sono perfette per fissare foto, biglietti, ricevute, scontrini, ecc. al bordo della lavagnetta. Se preferite dare un aspetto più vivace alla vostra bacheca, potete acquistare delle mollettine colorate o dipingerle voi stessi secondo il vostro stato d'animo. Potete conferire un tocco ancora più personale utilizzando degli adesivi fotografici colorati. Gli adesivi sono ideali per impreziosire mollette e nastri o anche per appendere i foglietti sulla bacheca.

Fissate agli angoli del pannello un nastro di un colore abbinato, in modo da ottenere una piccola borsa in cui inserire appunti e foto. A seconda delle dimensioni, potete utilizzare il nastro anche per appendere ulteriori note e bigliettini con delle mollette.

Lavagnetta in vetro acrilico con mollettine e bigliettini

È arrivato dunque il momento di inserire la vostra to-do-list, lasciare un breve messaggio per i familiari o creare una tabella con i vostri appuntamenti più importanti. I pennarelli a gesso liquido sono la soluzione migliore per scrivere sul vetro, poiché le scritte possono essere rimosse facilmente con un semplice panno umido. Con righello e colori potete sfruttare gli spazi liberi per aggiungere dei piccoli disegni.

Con tutti questi piccoli dettagli la vostra lavagna porta memo diventerà una decorazione unica e di grande effetto per la vostra casa. Questa bacheca fai-da-te è anche un’ottima idea regalo per amici e parenti. Divertitevi a realizzare questo progetto DIY!

Altri contributi