10 Gründe, warum wir den Lenz lieben

10 motivi per cui amiamo la primavera

Il momento è arrivato: legate la fotocamera attorno al collo, uscite e catturate la primavera con i vostri scatti!

1. È finita con il grigiore dell’inverno

Amiamo la primavera perché tutto fiorisce e si colora. Dalla terra crescono freschi fili d’erba e fioriscono i primi fiori, la mattina ci sveglia il cinguettio degli uccelli. La natura ricomincia a vivere! Il momento perfetto per uscire e immortalare la natura che si risveglia.

2. Un tour alla scoperta della natura

Finalmente c’è di nuovo qualcosa da scoprire: persone felici sulla strada, nei caffè, a passeggio con un amico a quattro zampe. Per tutta la stagione fredda le persone si sono nascoste in casa. In fondo a chi è che piace uscire di casa quando fuori c’è un tempo gelido? Ora avviene esattamente il contrario: il sole splende sui nostri visi e noi catturiamo avidamente ogni raggio. Ora che la città riinizia a vivere abbiamo di nuovo tutta una serie di fantastici soggetti ed istanti da catturare.

3. Buon umore

Le persone sono di nuovo di buon umore e questo si ripercuote anche sui nostri soggetti fotografici! Non c’è niente di più bello dei visi sorridenti e degli occhi dei bambini che brillano di gioia. Qua vi spieghiamo come scattare dei primi piani spettacolari.

4. Gelato!

Okay, in teoria non c’è niente da aggiungere: a chi non piace questo delizioso dessert che rinfresca sciogliendosi in bocca e che è disponibile in migliaia di gusti diversi? Appena si alzano le temperature cresce anche la voglia di questa delizia. In più, questo dessert dai colori accesi è il soggetto perfetto per scattare fotografie dal sapore estivo.

5. Express yourself – Fashion Styles

In particolare i fotografi di street-style adorano quando le persone si esprimono con la moda. Il gusto e il modo di vivere la giornata si trasformano in creativi outfit da mettere in scena. Se d’inverno è la funzionalità a dettar legge sull’abbigliamento per evitare di congelarci dal freddo quando siamo fuori, in primavera tutto questo finisce! La parola d’ordine è sbizzarrirsi.

6. Mercatini dai colori accesi

Le verdure fresche e croccanti fanno il loro ritorno insieme ad una grande varietà di frutta e frutti di bosco. Da tutto questo scaturiscono delle food-foto grandiose! Provateci anche voi: muovetevi tra i mercatini locali e scattate dei primi piani alla frutta, ai fiori e alle verdure. Vi sembra noioso? Allora leggete prima il nostro articolo sul tema della macrofotografia e lasciatevi ispirare!

7. Tutto fiorisce

I fiori di ciliegio e di melo offrono soggetti favolosi per le fotografie primaverili. L’effetto è particolarmente interessante sui monti dov’è ancora rimasta della neve: In primo piano i fiori di primavera e sullo sfondo ancora un po’ di neve.

8. Verde a perdita d’occhio

I paesaggi risplendono di un verde intenso. Dopo un inverno triste e monotono un tale paesaggio sembra completamente trasformato e diventa un motivo primaverile perfetto da fotografare.

9. Primi piani della natura

Con la natura, gli uccelli e gli insetti si ottengono dei primi piani fantastici. Il vantaggio della primavera è che la mattina l’aria è ancora fresca. Questo vuol dire da un lato che non ci sono ancora venti forti che si formano dalle radiazioni solari e dall’altro, che gli animali ci mettono più tempo per svegliarsi. Perché è solo in questo modo che può riuscire bene una macro: quando non si muove niente.

10. I nuovi arrivati!

Ovunque si volga lo sguardo gli animali non sono più soli in mezzo alla natura: in due o anche già in piccole famiglie, i cuccioli degli animali danno un valore in più a certi momenti fotografici. È possibile osservarli in particolare in vicinanza dell’acqua: anatre, uccelli e insetti. È il tempo dell’amore.

In sintesi:

La primavera è il periodo dell’anno perfetto per tutti quelli che amano fotografare la vita e la natura. Non fatevi scappare quest’occasione!

Altri contributi