Una pigna di album fotografici

L'album ideale per ricordare un intero anno

Consigli per realizzare un album fotografico unico

Durante un anno si raccolgono grandi quantità di foto: viaggi, vacanze, attività sportive, incontri con parenti e amici, foto dei bambini e degli animali domestici. Tutti questi momenti vengono ormai immortalati con una macchina fotografica digitale o uno smartphone. E alle foto più classiche si aggiungono poi quelle con la propria associazione sportiva, la classe o il coro di cui si fa parte. Un album fotografico personalizzato offre la possibilità di mantenere sempre uno sguardo sull'anno passato ed evitare che tutti gli scatti realizzati nelle occasioni più importanti vengano dimenticati nel caos dei file e delle cartelle. Un album che racchiude tutti i momenti di un anno sarà sempre un piacere da condividere con parenti e amici. Qui vi diamo alcuni consigli per la creazione di un annuario di qualità.

Scatti, organizzazione e scelta delle foto

La realizzazione del vostro album inizia molto prima della fase vera e propria in cui viene materialmente creato. Se volete risparmiare tempo, iniziate da subito, quando scattate le vostre foto, a tenere in considerazione un paio di semplici avvertimenti.
Il menu di una macchina digitale

Impostazioni della fotocamera

Per prima cosa, ricordate sempre di salvare il luogo e la data dove viene scattata ogni singola foto. In questo modo risparmierete moltissimo tempo e non dovrete poi fare lo sforzo mnemonico di ricordare tutte queste informazioni. Prima di iniziare a fotografare potete anche impostare data e luogo sulla fotocamera o lo smartphone.

Fotografare

Soprattutto per quanto riguarda i soggetti più belli, vi consigliamo di fotografarli sia in verticale che in orizzontale. Questo vi lascerà, in seguito, maggiore libertà nella scelta del tipo di album fotografico.

Sull'album potreste anche inserire qualche biglietto d'ingresso o il programma di una serata speciale. Realizzate semplicemente delle foto dei vostri souvenir. In questo caso sono da preferire scatti macro, ricchi di dettagli.

Salvataggio e organizzazione delle foto

Dovreste sempre scaricare le foto della macchina fotografica sul computer e suddividere gli scatti in cartelle chiare e ordinate - soprattutto se li avete realizzati con differenti apparecchi.

Abbiamo raccolto tutte le informazioni necessarie per la corretta gestione ed archiviazione delle foto in questo articolo:

Un album die viaggi aperto

Creazione dell'album fotografico ifolor

Il modello che fa per voi

Gli album fotografici di ifolor sono molto diversi l'uno dall'altro: cambiano la procedura di stampa, la copertina, la rilegatura e anche il numero delle pagine.
Diversi tipi di album

L'album foto Premium carta fotografica ha un massimo di 120 pagine ed è una delle scelte più adatte per l'album dell’anno. L'album con vera carta fotografica ha pagine piatte, copertina rigida e una speciale rilegatura a caldo. La carta è di ottima qualità, ha un aspetto molto elegante e fa risaltare i colori delle foto.

Gli album con stampa digitale offerti da ifolor hanno poi svariate rilegature e copertine. A disposizione ci sono anche l'album Deluxe (con un massimo di 132 pagine), l'album Premium (massimo 84 pagine), l’album Soft (massimo 132 pagine) e quello Spiral (con un massimo di 84 pagine). L'ovvio vantaggio della stampa digitale: le pagine sono al riparo dai segni lasciati dalle ditate.

Consiglio

gli album fotografici di ifolor sono disponibili in tanti diversi formati. Noi vi consigliamo, per l’album dell'anno, di scegliere un formato non più piccolo dell'A4, perché avrete bisogno di molto spazio per raccogliere tutte le foto di un anno.

La struttura dell’album annuale

In generale gli album fotografici vengono strutturati per mesi, stagioni o eventi significativi. Potete scandire il passaggio delle stagioni inserendo nell’album titoli o intestazioni che introducano la nuova stagione. Così offrirete a chi sfoglia l’album anche un filo conduttore tematico.

Potete anche impostare il vostro progetto seguendo un motto. Le foto delle vacanze, gli eventi vissuti in famiglia o le ricorrenze speciali, come matrimoni o compleanni. Immortalate per sempre questi momenti e riviveteli anche in futuro.

L’album con le foto dell’estate

Consiglio

l'ideale sarebbe iniziare a creare l’album già durante l'anno, in modo da realizzarlo poco alla volta. Chi riesce a ritagliarsi un po' di tempo alla fine di ogni mese per iniziare questo progetto, riuscirà a ricordare più facilmente i dettagli dei momenti vissuti e fotografati. Un altro vantaggio: alla fine dell'anno l’album sarà già pronto e non vi resterà che procedere con l'ordine.

Scelta delle foto

Vivacizzate il vostro album mescolando scatti macro con ritratti e panorami di paesaggi. Non tutte le foto devono per forza raggiungere la perfezione, l’importante è che siano espressive e che in qualche modo siano legate a momenti che avete vissuto e a cui siete legati.

Numero e qualità delle foto

Non dovreste inserire troppe foto su ogni singola pagina. Si ottiene un lavoro più pulito se ci si limita a poche foto, ma buone. Anche qui variare un po`vi aiuterà ad ottenere risultati più vivaci. Se avete fotografato un momento o una scena facendo risaltare dettagli e particolari, potreste creare un piccolo storyboard.

Consiglio

soprattutto nel caso delle foto scattate con lo smartphone, la risoluzione standard non è sufficiente per garantire stampe di qualità in grosso formato. Se in ifolor Designer viene visualizzato un avviso che vi avverte che la qualità delle foto non è sufficiente, non dovete per forza eliminare la foto dall'album. Provate a diminuire un po’ la dimensione o inserite un segnaposto più piccolo.

Intestazioni e testi

Un testo e una breve descrizione della foto possono essere un ottimo aiuto per mantenere vivi i vostri ricordi. Citazioni, nomi di luoghi, nomi di persone e aneddoti renderanno il vostro album davvero completo. Il passaggio ad un nuovo capitolo dell'album può essere accompagnato da una breve introduzione sul tema o semplicemente dal nome del mese.
Un album fotografico con testi e foto primaverili

Consiglio

le lettere appaiono spesso sullo schermo più piccole di quanto poi non saranno sull'album stampato. Il corpo del testo con una dimensione compresa tra 11 e 14 pt è adatto ad ogni tipo di formato. Le intestazioni, o le parole a cui volete dare rilevanza, possono anche avere una dimensione maggiore o essere in grassetto.

Dinamismo e varietà

Potete ruotare un po' o sovrapporre tra loro alcune foto. Le cornici possono separare e far risaltare rispetto allo sfondo gli scatti a cui tenete particolarmente. Clip art, fumetti, fiori, disegni e molti altri elementi decorativi vi aiuteranno a dare un tocco personale all'album in modo da adeguarlo al vostro gusto personale.

Consiglio

abbinate gli elementi decorativi alle varie stagioni dell'anno o ad un determinato evento. Anche gli sfondi vanno valutati sulla base dell'atmosfera e dei colori delle foto.

Scaricate l’e-book gratuito per realizzare il vostro album annuale. Qui trovate molti altri consigli e trucchi per ottenere risultati originali e da veri professionisti.

Controllo finale

Fate controllare il vostro album da una seconda persona, sarà più facile individuare gli errori di battitura e potrete ricevere un secondo parere sul layout generale. Non c'è niente di più brutto di una parola scritta sbagliata di cui ci si accorge solo dopo la stampa.

Buon divertimento!

Ispirazioni per il vostro libro fotografico

Qui trovate i nostri consigli per l’album annuale dei viaggi, della famiglia e delle feste.

Altri contributi