Cucinare con ifolor

Il regalo speciale: il libro di cucina personalizzato

Cucinare con ifolor

Gli amanti (e gli amici), si sa, si prendono per la gola. Allora cosa c'è di più caratteristico se non regalare a qualcuno il proprio libro di cucina personalizzato? Un libro nel quale colui che riceve il regalo potrà trovare i suoi piatti preferiti, e questo dimostra quanto bene si conosce colui che si vuole rendere felice in questo caso. E la cosa migliore è che realizzare un libro di cucina è davvero semplice. Vi mostreremo come si fa.

Cucinare con ifolor

Cucinare con amici

La cosa più importante in un libro di cucina sono naturalmente le ricette. Ricette che dapprima dovreste preparare. Naturalmente insieme agli amici ci si diverte di più. Il vantaggio: mentre gli altri cucinano voi avrete una visione d'insieme e la fotocamera tra le mani.

Dal mercato alla cucina
Uno che pela le carote, l'altro mescola l'impasto e i bambini possono dare una mano a tutti – quante più persone sono da vedere nel libro, tanto più gusto si avrà nello sfogliare le ricette e nel prepararle di nuovo. Completate le ricette anche con dei consigli per i vini! Anche gli acquisti fatti in precedenza al mercato si lasciano inscenare bene.

Ingredienti freschi
I fotografi professionisti lo sanno: quanto più freschi e colorati sono gli ingredienti, tanto più vivaci e avvincenti saranno le immagini. In tal caso conta anche molto le condizioni di luce. Con uno specchio, il quale può essere retto da un gentile aiutante, potrete ottenere dei bei riflessi sul cibo e sui piatti. Generalmente vale la regola: con i comuni oggetti l'ambiente sarà più che sufficientemente illuminato.



Cucinare con ifolor

Comporre le immagini

Tenete una serie di ingredienti da parte. I pasti infatti non solo devono avere un aspetto appetitoso, ma bisognerà anche riconoscere qualche singolo ingrediente. Consiglio: spruzzate dell'acqua sugli ingredienti prima di cominciare a scattare le foto. In questo modo otterrete un aspetto particolarmente fresco della verdura per esempio.

Inoltre prestate attenzione al fondo e allo sfondo dell'immagine. I pasti devono essere adornati in maniera moderna o piuttosto rustica? Non importa se si scelgono panche in legno, marmo o tovaglie di pizzo – quello che è determinante è il vostro gusto. Combinate delle riprese ravvicinate dei pasti con delle immagini su cui si possono vedere elementi della tavola imbandita.

Tutto ciò che piace è ammesso
Soltanto dolci? Grandi arrosti saporiti? Oppure direttamente interi menù? Rilassatevi: lasciatevi consigliare dai vostri amici. Quali sono le loro ricette preferite? In questo modo potreste imparare qualcosa di nuovo e ognuno si ritroverebbe all'interno del libro di cucina.

Forse una ricetta vi ricorda un determinato evento? Con la paella si prestano perfettamente anche le foto di spiaggia dell'ultimo viaggio in Spagna e la preparazione dell'hummus la potreste illustrare con le immagini del vostro viaggio in Marocco. Naturalmente non possono assolutamente mancare la ricetta preferita dell'infanzia e le ricette "segrete" della mamma, nonna e zia – comprese le immagini delle autrici.

CONSIGLIO

Ricette mentre si è in giro
Con il vostro smartphone potrete raccogliere le ricette culinarie migliori anche quando siete in giro. A tale scopo è molto pratica l'applicazione evernote food.

Il vostro regalo speciale
Per il vostro libro di cucina personalizzato si presta bene per esempio l'album fotografico Spiral, dal formato A4 che con la rilegatura a spirale flessibile e le pagine esterne di plastica trova il suo posto ideale in qualsiasi cucina.

Per l'elegante libro da coffee table scegliete al meglio l'album fotografico Premium (28x28cm, copertina rigida, fino a 60 pagine, rilegatura speciale).

Cucinare insieme – regalare insieme

Provate a chiedere ad un paio di amici di annotarvi la loro ricetta preferita. Ancora meglio se le ricette sono descritte in modo divertente, con delle rime oppure illustrate. Combinate con un paio di immagini delle diverse cucine, un'opera comune del genere sarebbe per esempio un ottimo regalo di matrimonio oppure di Natale.

A prescindere dalla gioia che sicuramente regalerete, c'è ancora un altro piacevole effetto secondario: senza dubbio per ringraziarvi per un bel libro di cucina verrete voi stessi invitati a pranzo!

Volete fare molto di più delle vostre ricette? Allora perché non date un'occhiata al calendario con ricette.

 

Altri contributi