Tre decorazioni fai da te per Pasqua

Decorazioni DIY per Pasqua

Benvenuta primavera

Pasqua è l’occasione giusta per portare una ventata di aria fresca tra le mura di casa: nuovi colori e decorazioni primaverili sostituiscono finalmente l’atmosfera invernale e lo spirito del Natale. Nel nostro articolo trovate 3 idee originali per realizzare delle decorazioni dedicate al tema della Pasqua, che daranno una nota personale al vostro appartamento.

Una tazza fotografica piena di bulbi primaverili – Nuova vita al davanzale di casa

I primi fiori che sbocciano sono il segnale inconfutabile che l’inverno è ormai agli sgoccioli e che l’arrivo della primavera è imminente. È quindi arrivato il momento di spalancare le porte di casa e far entrare la bella stagione. Una tazza fotografica riempita di bulbi può aiutarvi nell’impresa di dare un toco di vivacità all’appartamento.

Una tazza fotografica con bulbi per festeggiare l’arrivo della primavera

Occorrente:

  • Bulbi
  • Tazza fotografica
  • Pietre
  • Un po‘ di muschio o terra

Per prima cosa dovete creare una tazza con una, o più, foto a tema: gli scatti dell’ultima Pasqua festeggiata con amici e parenti o una fotografia con un soggetto primaverile. Avete a disposizione moltissimi layout tra cui scegliere, con un’unica foto o un collage che combina più scatti. Cliccando sulla voce “Occasioni” trovate moltissime proposte di design perfette per la Pasqua. In questo caso vi consigliamo di scegliere tra i modelli più semplici. Un layout troppo carico rischierebbe di distoglierete l’attenzione dai veri protagonisti: i fiori.

Come insegnano i giardinieri, i bulbi vanno piantati già in autunno, in modo che siano pronti a germogliare con il primo sole della bella stagione. Per le decorazioni di Pasqua potete usare giacinti, narcisi, tulipani o, in alternativa, fiori già coltivati.

Istruzioni:

  • Riempite circa due terzi della tazza fotografica con le pietre (a seconda della dimensione dei bulbi)
  • Aggiungete l‘acqua
  • Inserite i bulbi
  • Coprite le pietre con un po’ di muschio o terra

Perché i bulbi possano germogliare senza difficoltà, le radici dovrebbero trovarsi a stretto contatto con l’acqua. Le pietre evitano invece che l’intera cipolla si trovi immersa nell’acqua e che, di conseguenza, marcisca. Il cipollotto dovrebbe poi sporgere dalla tazza per circa due o tre centimetri, così da ricevere sufficiente luce. Il muschio e la terra hanno una funzione puramente decorativa e danno un look più curato all’intero progetto. Ora non vi resta che appoggiare la vostra creazione sul davanzale di casa e dare il benvenuto alla primavera.

Consiglio

È importante utilizzate un solo bulbo per tazza, così che le radici abbiano sufficiente spazio a disposizione. Se invece volete personalizzare un intero angolo di casa, realizzate diverse tazze uguali e poi aggiungete i cipollotti.

Cornici decorate – Le vostre foto personali e un tocco di primavera

Con l’aiuto di una cornice e qualche foto dal sapore primaverile, potete realizzare una semplice decorazione pasquale e abbellire le pareti di casa. Le cornici profonde, a differenza dei modelli tradizionali, vi permettono di inserire qualche elemento decorativo tra la foto e il vetro.

Cornici decorate per Pasqua

Occorrente:

  • Una cornice della misura che preferite
  • Foto dei vostri cari o con soggetti primaverili
  • Erba finta, piccole uova o elementi decorativi a tema

La prima decisione da prendere riguarda la dimensione della cornice. I formati quadrati, di piccole dimensioni, sono perfetti per il davanzale o da appoggiare su uno scaffale. I modelli più grandi sono invece da preferire per le foto panoramiche e vanno scelti solo se si ha ancora a disposizione una grande parete libera. Una volta trovata la cornice più adatta alle vostre esigenze, dovete selezionare la foto. Per la Pasqua sono perfetti scatti dai colori vivaci, con fiori, pulcini e uova o le foto scattate durante i festeggiamenti degli ultimi anni. Potete ordinare le stampe comodamente online e scegliere il formato di cui avete bisogno. Non dovrete aspettare molto e, dopo circa quattro giorni lavorativi, riceverete a casa le stampe digitali.

Istruzioni:

  • Inserite una o più foto nella cornice
  • Aggiungete qualche elemento decorativo tra la foto e il vetro
  • Chiudete con cura il retro della cornice

Per quanto riguarda la scelta della foto, potete decidere di creare un collage vivace, mescolando tra di loro diversi scatti, o optare per una soluzione più minimal, inserendo la vostra foto del cuore nel centro di un semplice passe-partout bianco. Questa seconda variante offre sufficiente spazio intorno alla foto per inserire qualche piccolo accessorio o un augurio di Pasqua.

Prima di chiudere la cornice dovete pensare anche a quali elementi decorativi inserire nello spazio compreso tra la foto e il vetro. Dopo aver rimosso il vetro, appoggiatelo su una superficie piana, come un tavolo, per evitare di graffiarlo. Ora distribuite sulla parte inferiore della cornice dell’erba finta e poi aggiungete piccole uova di legno, coniglietti e fiorellini. Per finire il lavoro, inserite la foto e richiudete la cornice. La vostra decorazione è pronta per abbellire la vostra casa, appoggiata su un mobile o appesa alle pareti.

Consiglio

Per evitare che gli elementi decorativi si spostino e scivolino all’interno della cornice, potete fissarli con l’aiuto di un po’ di colla a caldo o del nastro adesivo.

Decorazioni fotografiche per vasi con fiori e piante

Per abbellire balconi e giardini compriamo sempre più spesso bastoncini decorativi da infilare nei vasi. Se volete festeggiare la Pasqua e l’arrivo della nuova stagione in modo adeguato, potete realizzarne alcuni partendo dalle vostre foto del cuore. Un oggetto fatto a mano, personalizzato con i propri scatti, è l’ideale per dare una nota di originalità al vostro angolo di verde casalingo.

Decorazioni DIY da inserire nei vasi di fiori

Occorrente:

  • Stampe con soggetti primaverili o dell’ultima festa di Pasqua
  • Modelli per forme a tema pasquale
  • Forbici, matita
  • Bastoncini o spatole di legno
  • Nastro adesivo o Washi Tape

Per questo progetto DIY vi servono dei soggetti ricchi di colori, come gli scatti della passeggiata fatta con i propri cari durante l’ultimo Lunedì di Pasquetta o una fotografia che ritrae un angolo del vostro giardino. Le stampe digitali possono essere ordinate sul sito di ifolor in diversi formati. La scelta dipende ovviamente dalla dimensione finale della vostra decorazione.

Istruzioni:

  • Stampate i modelli per le uova o il coniglietto di Pasqua e ritagliateli su un cartoncino
  • Ora ricopiate il modello sul retro di una stampa
  • Ritagliate la foto
  • Fissate i bastoncini o le spatoline di legno con del nastro adesivo o del Washi Tape
  • Ora inserite i bastoncini nella terra del vaso

Quando posizionate il modello sulla foto, prestate attenzione a non tagliare in due il soggetto principale. Per evitare di avere una foto in cui il motivo centrale risulta tagliato, vi consigliamo di usare scatti non troppo dettagliati e di preferire quelli con elementi di grandi dimensioni. Soggetti con molti particolari rischiano di risultare poco chiari una volta ritagliati a forma di uovo o coniglio.

Consiglio

In alternativa potete utilizzare stampe in formato quadrato, come le ifolor Square Print. Quest’ultime possono essere inserite direttamente nei vasi, senza bisogno di ulteriore lavoro, e dare un tocco moderno alle vostre decorazioni di Pasqua.

Altri contributi