NUOVO: Asciugamano con foto - Ordinalo ora!

NUOVO: Foto puzzle 1500 - Ordinalo ora!

Checklist per organizzare un matrimonio perfetto

Organizzare un matrimonio da sogno – I primi passi

5 consigli e una checklist dettagliata per prepararsi alle nozze

La preparazione di un matrimonio è qualcosa che mette a dura prova le capacità organizzative di molte coppie di promessi sposi. Certo, scegliere una data per il matrimonio è molto semplice, ma ci sono altri dettagli più o meno importanti che rischiano di far perdere il sonno, come per esempio quante persone invitare, quali decorazioni floreali o perfino quale dessert scegliere.

In questo articolo ti forniamo cinque consigli imprescindibili per organizzare un matrimonio perfetto, nonché una lista esaustiva di tutto quello che devi tenere a mente. Questo utile strumento ti aiuterà a non perdere di vista il quadro d’insieme di tutti i preparativi necessari nelle stressanti fasi organizzative del tuo matrimonio.

Checklist dettagliata per l’organizzazione delle nozze:

Consiglio numero 1: godersi il momento e cercare ispirazione

Dopo aver accettato la proposta di matrimonio ed esservi fidanzati, dovreste godervi l’euforia del momento e l’eccitante attesa per il vostro grande giorno. Iniziate dunque, ognuno per conto proprio, a cercare idee e ispirazioni su come vorreste festeggiare questa importante tappa. Prendetevi qualche giorno di tempo e aiutatevi con riviste, internet o magari partecipate a una fiera per sposi. Tenete a mente tutto quello che vi ha colpito. La selezione delle idee arriverà in un secondo momento.  

Ecco dove potete trovare ispirazione:

  • Riviste di nozze
  • Fiere sposi
  • Pinterest
  • Gruppi Facebook
  • Instagram
  • Blog sul matrimonio

Consiglio

Visitate Pinterest per raccogliere nuove idee. Anche su Instagram, sotto l’hashtag #weddinginspiration, potete trovare infinite ispirazioni per vestiti da sposa, decorazioni, idee DIY e molto altro. Sfruttate la possibilità di salvare le vostre idee preferite in una cartella o sulla vostra bacheca personale, per averle sempre a portata di click.

Consiglio numero 2: annotare le idee comuni

Ora è giunto il momento di passare in rassegna tutte le idee che avete raccolto. Confrontate le vostre opinioni e discutete insieme di come vi immaginate il giorno del vostro matrimonio. Cercate inoltre di rispondere alle seguenti domande:

  • Quando volete sposarvi?
  • Dove volete celebrare le nozze?
  • Che tipo di matrimonio volete organizzare? (civile, religioso, all’aperto)
  • Preferite una cerimonia intima o un matrimonio in grande stile?
  • Chi volete invitare?

È importante che ognuno si senta libero di esprimere i propri desideri e le proprie idee. Se le vostre opinioni divergono, cercate di trovare un compromesso. Stabilite anche quali saranno i primi punti da affrontare, quali aspetti siete in grado di organizzare da soli e per quali avete bisogno di una mano. La data del matrimonio e la scelta della location devono essere chiarite il prima possibile. Questioni come le bomboniere o l’animazione per i bambini possono invece aspettare.

Consiglio numero 3: creare un raccoglitore con tutte le informazioni sul matrimonio

Nel momento in cui iniziate ad organizzare il vostro matrimonio, un utile consiglio è quello di creare un raccoglitore di documenti ad hoc, nel quale aggiungere man mano tutte le informazioni sulle vostre nozze e quello che state pianificando. All’inizio dei preparativi potreste usarlo per raccogliere le vostre idee. Quando invece sarete già a buon punto con i preparativi, potrete far posto nel vostro raccoglitore per tutti i documenti importanti. In questo modo avrete le conferme delle prenotazioni, i certificati di nascita o le fatture dei pagamenti già effettuati a portata di mano in ogni momento.

Se invece preferite creare una versione digitale, potete utilizzare gli strumenti online pensati appositamente per questo scopo. App e piattaforme come “The Big Day”, “MyWed” o “Weddyplace” offrono un valido aiuto nell’elaborazione di to-do-list, nella pianificazione del budget o nella gestione degli invitati.

Creare un raccoglitore di idee e documenti per pianificare il matrimonio

Consiglio numero 4: utilizzare la nostra checklist per il matrimonio

La nostra pratica checklist contiene tutti i punti più importanti dell’organizzazione di un matrimonio: dalla pianificazione del budget, alla preparazione della lista degli ospiti, senza dimenticare la scelta della location, gli inviti, la musica, la ricerca del fotografo, il menù, le decorazioni e una lista di cose da fare il giorno del matrimonio e dopo le nozze. La to-do-list contiene inoltre tanto spazio per i vostri appunti personali. In questo modo potrete tenere sempre sotto controllo i preparativi del matrimonio e non rischierete di dimenticarvi nessun dettaglio. Basta semplicemente scaricare il PDF e stamparlo. Potete anche inserire la checklist nel vostro raccoglitore.

Consiglio numero 5: creare una tabella di marcia per il matrimonio

La visita della location, le pubblicazioni di matrimonio al comune, la ricerca dell’abito da sposa e gli accordi con i vari fornitori – un calendario del matrimonio vi aiuterà a mantenere una panoramica di tutti gli impegni importanti e a semplificare il processo di pianificazione. Particolarmente pratico è il nostro calendario famiglia in formato verticale A3. Il calendario presenta infatti diverse colonne, dove potete inserire tutti i vostri appuntamenti individuali, ma anche quelli comuni, e avere ancora spazio per aggiungere date importanti come i compleanni o per il conto alla rovescia del giorno delle nozze. Scegliete uno dei design disponibili e utilizzate i segnaposti per personalizzarlo con le vostre foto di coppia più belle. In questo modo l’attesa del vostro grande giorno e del fatidico sì sarà ancora più emozionante.

Altri contributi