NUOVO: Calendario dell’avvento Lindt - Ordinare ora!

Calendario delle ricette fai da te

Realizzare un calendario delle ricette con ifolor

Un anno in compagnia delle tue ricette preferite

Come regalo per amici e parenti o da appendere in casa – valorizza le pareti della cucina con un calendario delle ricette fai da te. Pensa alle 12 ricette che preferisci in assoluto, armati di macchina fotografica e il calendario fotografico ifolor. Il calendario da parete infatti offre ampio spazio per le tue foto, gli ingredienti e il procedimento.

Un calendario da cucina - 12 ricette

Una foto e una ricetta per ogni mese per presentare al meglio i tuoi piatti, da quelli più semplici ai menu a tre portate: la scelta delle ricette è nelle tue mani.

Consiglio

Crea il calendario in base alla disponibilità stagionale degli ingredienti. Sui numerosi blog di cucina o alla fine di questo articolo troverai suggerimenti e alcune idee di ricette.

Per rendere più facile la scelta delle ricette, cerca un tema generale che faccia da filo conduttore. Potresti raccogliere le vecchie ricette di famiglia, riscoprendo e facendo rivivere i piatti della tradizione. Preferisci i piatti esotici? Allora realizza un calendario con cibi provenienti da tutto il mondo. Se ti piace viaggiare, puoi anche progettare il tuo calendario come un viaggio culinario attraverso l’anno o raccogliere ricette in base alle tue destinazioni preferite. O ancora, se torte e dessert ti appassionano, puoi anche dedicare il calendario ai tuoi dolci preferiti.

Scegliere le foto delle ricette

La food photography è una vera e propria arte. Alterna fotografie macro, ricche di dettagli, con foto d’insieme, in modo da alleggerire e rendere più varia la composizione del calendario. Punta sui contrasti e sui colori degli ingredienti. Ricorda anche di non fotografare sempre i piatti già pronti ma anche gli ingredienti crudi. Puoi anche spruzzare dell’acqua su frutta e verdura per far apparire gli ingredienti più freschi. Oltre alla foto del piatto finito e alle foto degli ingredienti, è possibile scattare dei primi piani o fotografare alcuni passaggi del procedimento. Anche la tavola apparecchiata, con tutta la famiglia riunita a cena, può essere un’idea per il tuo calendario personalizzato.

Chi dice che il cibo deve essere fotografato soltanto in cucina o a tavola? Porta i tuoi piatti all’aperto e sfrutta la luce naturale per realizzare le tue foto. Trovi ulteriori suggerimenti e ispirazioni per organizzare e fotografare il cibo nella guida «Food-Styling».

 

Il calendario da cucina con le foto della famiglia che prepara da mangiare

Realizzare il calendario

Realizza il tuo calendario delle ricette con uno dei tanti calendari fotografici di ifolor. Tra i vari modelli, il calendario da parete è particolarmente adatto a questo progetto, perché mette a disposizione molto spazio per le foto. Se invece hai poco spazio sulle pareti, opta per il calendario da cucina.

In totale puoi inserire fino a 145 foto sul tuo calendario. A prescindere dal modello che hai scelto, inserisci almeno una o due foto su ogni pagina e aggiungi una breve spiegazione della ricetta. Se imposti la grandezza del carattere a 12, calcola che il tuo testo non potrà superare i 300 caratteri. In alternativa, puoi scrivere solo gli ingredienti. Non dimenticare di scrivere il nome della ricetta come titolo della pagina.

Oltre alle foto per i 12 mesi, devi pensare ad una tredicesima foto per la copertina. Se vuoi anticipare il contenuto del calendario, realizza un piccolo collage con le immagini inserite nelle singole pagine del calendario.

Il calendario da cucina con le ricette è perfetto da appendere a casa o come regalo - la possibilità di scegliere il mese di inizio lo rende un pensiero adatto a tutto l’anno.

Divertiti a realizzarlo e…buon appetito!

Ricette di gennaio

Selvaggina e pesce sono ingredienti tipici che spesso si trovano sulle tavole di gennaio. Particolarmente adatti per questi giorni freddi sono i legumi e le verdure in baccello, come la scorzonera e il sedano. Anche i minestroni e gli sformati di cavoli sono tipici delle giornate fredde di gennaio.

Ricette consigliate:

  • Sformato di patate con cavoletti di Bruxelles
  • Zuppa di navone
  • Filetto di cervo con scorzonera

 

Ricette di febbraio

Febbraio è il mese di verdure invernali, selvaggina e cavoli. Anche mele e pere sono prodotti tipici del mese. 

Ricette consigliate:

  • Timballo al radicchio
  • Cavolo rosso marinato con le mele
  • Zuppa di cavolo riccio

 

Ricette di marzo

A marzo i sapori invernali si uniscono ai primi ingredienti primaverili. Spinaci, gustosi crescioni e fresco aglio orsino aprono le porte alla nuova stagione.

Ricette consigliate:

  • Fettuccine al salmone con gorgonzola e spinaci
  • Costolette di vitello con scalogni brasati
  • Insalata di barbabietole rosse e crescione

 

Ricette di aprile

Durante il primo mese di primavera verdure come rabarbari, spinaci e asparagi, portano in tavola i primi sapori freschi di stagione, trasformandosi in piatti unici da servire come antipasto o contorno.

Ricette consigliate:

  • Insalata di fagioli e peperoni con cipollotti in agrodolce
  • Torta di bietole
  • Penne e rucola con aglio orsino
Alcuni design per il calendario delle ricette

Ricette di maggio

A maggio i piatti si arricchiscono di platessa e trote. Ad accompagnarli ci sono verdure fresche di stagione. Un’insalata fresca e variegata è un buon contorno per ogni tipo di ricetta.

Ricette consigliate:

  • Zuppa all’acetosa
  • Filetto di trota con patate e salsa all’aneto
  • Spinaci con patate e salsa olandese

 

Ricette di giugno

L’imbarazzo della scelta nello scegliere il tipo di verdura giusta per ogni piatto raggiunge il suo apice a giugno. Anche la frutta dolce e i primi chicchi compaiono sulle tavole. Un piatto di pesce fresco o di pollo delicato renderà la tavola più saporita.

Ricette consigliate:

  • Sformato di cavolfiore al prosciutto
  • Riso al salmone e piselli
  • Straccetti di pollo con cipolla e fagioli

 

Ricette di luglio

A luglio una bella macedonia è quello che ci vuole: con dolci albicocche o ciliegie rosso brillanti. Con il caldo si rinuncia volentieri al cibo speziato e pesante dell’inverno, per preferire un piatto più leggero, come le insalate di stagione, i dolci freschi o i delicati filetti di pesce. 

Ricette consigliate:

  • Torta di albicocche
  • Paella con piselli freschi
  • Filetti di platessa su crema di cime di rapa

 

Ricette di agosto

Nel mese più caldo dell’estate l’offerta di verdura e frutta fresca è al suo apice. Piatti di insalate si alternano a fresche macedonie di stagione. 

Ricette consigliate:

  • Pasta con melanzane e scaglie di parmigiano
  • Filetto di merluzzo al finocchio
  • Insalata estiva con bocconcini di pollo

 

Ricette di settembre

Finalmente un mese con la «r» – la selvaggina torna sulle nostre tavole. I primi piatti autunnali si presentano nei menù, lasciando però ancora spazio ad alcuni piatti estivi, rendendo il mese di settembre particolarmente variegato.

Ricette consigliate:

  • Insalata mista con noci
  • Zucchine con formaggio feta e chutney di pomodori
  • Costata di manzo e broccoli

 

Ricette di ottobre

Ottobre è il mese della zucca. Ma anche cavoli e frutta secca si possono trovare sulle tavole d’ottobre. Più le giornate diventano corte e fredde, più preferiamo zuppe calde e arrosti speziati. 

Ricette consigliate:

  • Zuppa di crema di zucca e anatra arrosto
  • Arrosto di maiale con broccoli
  • Gnocchi di patate e cavolo rosso

 

Ricette di novembre

Con le sue diverse varianti, i cavoli, insieme alla frutta secca, sono i protagonisti delle tavole di novembre. Manzo e selvaggina non possono mancare. 

Ricette consigliate:

  • Involtini di manzo con foglie di cavoli rossi e gnocchi di patate
  • Sformato di verza e patate con speck
  • Crema di patate con panna acida

 

Ricette di dicembre

Per tradizione, nel mese di Natale si mangia tanto: dall’oca ripiena dei giorni festivi, ai biscotti dell’Avvento, senza dimenticare i minestroni di stagione.

Ricette consigliate:

  • Filetto di manzo in crosta di nocciole
  • Involtini di cavolo con purè di patate
  • Insalata calda con cavoletti di Bruxelles e funghi

Altri contributi