Il poster fotografico come carta da regalo

Il poster fotografico come carta da regalo

Regalare è una gioia doppia

Quest’anno rendete indimenticabile già l’apertura dei regali, e impacchettate i vostri doni di Natale con una foto personale. Vi mostriamo come fare.

Impacchettare un regalo è una vera e propria filosofia. La scelta della carta e della decorazione dovrebbe già dare degli indizi su qual è stato il pensiero, durante la scelta del regalo. Inoltre, la carta da regalo è costosa e non proprio sostenibile per l’ambiente, se viene utilizzata una sola volta.

Molti, quindi, rinunciano ai materiali di imballaggio tradizionali e utilizzano come alternativa pagine di giornali o riviste stampate in alta qualità. C’è però una variante ancora più esclusiva e personalizzata: scegliete un motivo fotografico che sia ricollegato alla persona che riceve il regalo e create un Poster fotografico Smart. La carta e i formati di ifolor sono incredibilmente adatti per impacchettare regali piccoli (30x40 centimetri) e grandi (50x70 centimetri).

Per valorizzare l’imballaggio è importante che scegliate un modello che preveda l’inserimento di una sola immagine. Il motivo fotografico, quindi, dovrebbe essere uno solo e di grandi dimensioni. Un’alternativa, che però necessita di un po’ più di tempo per la scelta delle foto e la relativa elaborazione, è quella di inserire più motivi che appaiono uno dopo l’altro durante l’apertura del regalo. In questo modo, allo scambio dei regali, già l’apertura del pacchetto diventa un dono.

Il poster fotografico come carta da regalo

Altri contributi

In alto