• La scienza che si cela dietro ai sorrisi

    La scienza che si cela dietro ai sorrisi:

    Il vero significato che si cela dietro a 10 dei sorrisi piĂą iconici

    Secoli di ricerca svolta sul comportamento umano e la comunicazione hanno permesso di concludere che gli esseri umani sorridono in 19 modi diversi e che ogni modo di sorridere ha il suo significato e le sue caratteristiche.

    Di questi sorrisi, solo sei vengono fatti per esprimere genuina felicitĂ . Gli altri 13, che siano istintivi o completamente artificiali, vengono fatti quando si cerca di esprimere (o nascondere) un sentimento di paura, simpatia, imbarazzo, rabbia, disgusto o altro.

    Edoardo Binda Zane, esperto di comunicazione e autore ha detto che generalmente e tradizionalmente un sorriso serve ad esprimere un senso di contentezza. Gli esseri umani hanno imparato a sorridere in molti modi diversi, e ogni tipo di sorriso ha un significato diverso.

    “Nella maggior parte dei casi un sorriso è una reazione inconscia. Quando siamo contenti sorridiamo. Quando siamo tristi corrucciamo il viso. Ma quando vogliamo sembrare amichevoli, gentili o disponibili, la maggior parte di noi sorride in modo forzato. Lo facciamo automaticamente e inconsciamente. ” ha affermato Edoardo Binda Zane.

    Tutti i tipi di sorriso esprimono le sensazioni interiori di una persona ed è estremamente difficile mascherare un’emozione autentica.

    “Alcuni studi dicono che in verità sorridiamo senza pensarci” ha affermato Edoardo Binda Zane. “Ma questo fa anche sorgere un dubbio importante: è davvero possibile far sembrare spontaneo un sorriso artificiale?”

    Mentre per la maggior parte delle persone può risultare difficile sorridere spontaneamente in uno dei 19 modi diversi, gli attori vincitori di un award hanno imparato ad esprimere una determinata emozione sul loro viso.

    Ecco un elenco dei 10 sorrisi piĂą frequenti e studiati che vediamo attualmente nella societĂ  e nei media, anche fatti nelle piĂą iconiche scene televisive e nei film dai personaggi che ritraggono e rappresentano alla perfezione ogni tipo di sorriso. Quanti di questi sorrisi riconosci?

    1. Sorriso di paura

    Il sorriso di paura è caratterizzato da un ampio sorriso e denti splendenti. Come suggerisce il nome, le persone spesso usano questo sorriso per mascherare le loro emozioni di paura.

    Questo sorriso è frequentemente visibile sul viso delle persone sulle montagne russe o su coloro che “sorridono per paura.” Ad ogni modo il sorriso di paura viene utilizzato più frequentemente nelle situazioni in cui una persona vuole sembrare simpatica a una persona da cui si sente intimidita, ad esempio il proprio capo.

    Non esiste capo temibile come Miranda Priestly, interpretata da Meryl Streep, nel film Il diavolo veste Prada, realizzato nel 2006.

    Quando la terrificante e potente caporedattrice tormenta la nuova giornalista Andy Sachs, interpretata da Anne Hathaway, quest’ultima utilizza il sorriso di paura per mostrare sottomissione e paura.

    2. Sorriso miserabile

    Il modo migliore per descrivere il sorriso miserabile è quando qualcuno “fa finte di essere felice” anche se non è questo il sentimento che prova. Il sorriso è caratterizzato da un’espressione incerta del viso, nonché da un sorriso asimmetrico.

    Se vuoi sapere se a una persona piace un regalo, specialmente durante lo scambio dei regali, la caratteristica del sorriso miserabile ti aiuterà a capirlo. Nella serie, The Office, vedrete il divertente ed espressivo Michael Scott fare un sorriso miserabile quando alla festa per le vacanze dell’ufficio non va come previsto, in particolare quando riceve il suo regalo: un paio di guanti da forno fatti in casa.

    3. Sorriso attenuato

    Il sorriso attenuato è un sorriso autentico che viene represso in una situazione in cui l’eccitazione dev’essere contenuta. Le caratteristiche di questo sorriso sono le guance sollevate con le labbra premute insieme in una linea dritta o gli angoli della bocca tirati verso il basso nel tentativo di non sorridere.

    Se ti piace la serie The Office TV, riconoscerai questo sorriso con l'iconico sguardo di Jim Halpert mentre guarda verso le telecamere dopo che è successo qualcosa di strano, imbarazzante o ironicamente umoristico.

    L’eccessivamente avida (e un po’secchiona) Jessica Day, interpretata dall’attrice vincitrice di un award Zooey Deschanel nella famosissima serie televisiva New Girl, rappresenta alla perfezione il sorriso attenuato quando deve contenere la sua eccitazione per il lavoro della giuria nell’aula del tribunale.

    4. Sorriso imbarazzato

    Il sorriso imbarazzato appare sulle nostre facce quando cerchiamo di nascondere o eliminare l’imbarazzo per qualcosa che abbiamo vissuto o a cui abbiamo assistito, come ad esempio una persona che inciampa o una parola non detta correttamente.

    Questo sorriso è caratterizzato da guance sollevate e labbra chiuse, ma se vuoi scoprire la causa del sorriso imbarazzato devi solo analizzare che cos’è successo poco prima che la persona inizia a sorridere.

    L'esilarante papĂ  Phil Dunphy, interpretato da Ty Burrell nella serie televisiva Modern Family, vincitore di un Emmy, sembra non essere mai a corto di freddure con la sua personalitĂ  allegra e spensierata.

    Il sorriso imbarazzato appare frequentemente sui volti dei membri della sua famiglia quando Phil si sforza di essere comico. Ad esempio sul viso della moglie di Phil, quando lui dice, “Questa è una bottiglia di vino da 500 dollari ed è come 100 bottiglie del tuo vino!”

    5. Il sorriso qualificativo

    Il sorriso qualificativo, che può essere suddiviso in una moltitudine di sottocategorie, viene spesso confuso con il sorriso falso, perché ovviamente si tratta di un sorriso artificiale. Il sorriso viene utilizzato per attenuare le notizie negative o per mostrare “gentilmente” compassione per la situazione di un’altra persona. Viene espresso con un sorrisetto con il labbro inferiore sollevato.

    Dato che la serie drammatica Netflix Bridgerton è basata sulla segretezza, sulla slealtà e su colpi di scena scioccanti ed è focalizzata sulle vite di una moltitudine di persone le cui relazioni amorose sono destinate a fallire, nell’intera serie il sorriso qualificativo viene utilizzato per dare notizie inquietanti.

    Lady Danbury, interpretata da Adjoa Andoh, è un personaggio potente dell’alta società Londinese di Brigerton. Il rispettatissimo personaggio offre spesso consigli severi, ma fondamentali, per orientarsi nella società, facendo del sorriso qualificativo una caratteristica iconica di Lady Danbury.

    6. Sorriso di disprezzo

    Il sorriso di disprezzo è uno dei sorrisi più riconoscibili ed è caratterizzato da un sorriso stretto, quasi a labbra strette, con gli angoli della bocca leggermente rialzati.

    Questo è il sorriso di qualcuno che mostra disprezzo e prova disapprovazione, disgusto o risentimento.

    Per i fan di The Office, il sorriso del personaggio che interpreta Angela Martin, una contabile aggressiva e poco gentile fa subito pensare a una rappresentazione perfetta del sorriso di disprezzo. L’attrice Angela Kinsey padroneggia il sorriso di disprezzo per rappresentare il suo personaggio, anche quando sorride nelle foto.

    7. Sorriso di rabbia e divertimento

    Il sorriso di rabbia e divertimento, che comprende una moltitudine di sottocategorie di sorrisi, è un sorriso malizioso e maligno utilizzato per esprimere soddisfazione o divertimento per la sofferenza di un’altra persona.

    Anche se è più diffuso nei media che nella realtà, le caratteristiche di questo sorriso sono rappresentate da un sorriso fisso e inquietante, con tratti del viso tesi e narici dilatate.

    Il sorriso maligno spesso accompagna le facce dei malvagi, in particolare di “The Joker” and “It.”

    8. Sorriso flirtante

    Il delicato e misterioso sorriso flirtante accompagna una persona che sta filtrando con qualcuno. In generale il sorriso filrtante è accompagnato da un sopraciglio alzato e dalla testa leggermente inclinata verso il basso.

    Questo sorriso viene fatto nei film romantici e nelle serie televisive. Ad ogni modo non c’è personaggio che rappresenti il sorriso flirtante meglio del personaggio iconicamente flirtante Joey Tribbiani, interpretato da Matt LeBlanc, nella serie televisiva Friends.

    In combinazione con il suo slogan personale "come stai’?” Joey ha imparato l'arte del sorriso flirtante, che lo ha reso uno dei flirt più memorabili della storia della TV.

    9. Sorriso falso

    Che tu lo creda o meno, il sorriso falso purtroppo è uno dei sorrisi utilizzati più spesso.

    Il piĂą delle volte un sorriso falso viene utilizzato per salutare qualcuno, ringraziare, dire arrivederci e per essere educati.

    Il sorriso educato rientra nella categoria dei sorrisi “falsi” che in generale vengono fatti quando non c’è alcun motivo per sprizzare gioia. Questo sorriso viene utilizzato per gentilezza, come per salutare un cassiere. Ad ogni modo, in televisione e nei film, i sorrisi falsi vengono spesso utilizzati da personaggi che sperano di mascherare un piano maligno o falsificare l’affetto.

    L'iconica ragazza cattiva Regina George del film poi trasformato in musical di Broadway, Mean Girls, è indubbiamente la regina dei sorrisi falsi. Accompagnandolo frequentemente con complimenti falsi, Regina George, interpretata da Rachel McAdams, rappresenta nel migliore dei modi un sorriso falso.

    10. Sorriso di Duchenne

    Il sorriso di Duchenne, chiamato con il nome dello scienziato francese Duchenne de Boulogne - il quale ha studiato il sorriso - è il sorriso più autentico che una persona possa fare e rappresenta un piacere genuino, felicità e divertimento.

    Il sorriso di Duchenne è caratterizzato da occhi socchiusi e questo modo di strizzare gli occhi` che ci permette di determinare se questo è un vero sorriso di piacere.

    L’illustre personaggio Dustin Henderson, interpretato da Gaten Matarazzo nella serie Stranger Things, che ha superato tutti i record, rappresenta in modo perfetto il sorriso di Duchenne. Dustin, con la sua personalità ottimista e il suo adorabile charm è senza dubbio il personaggio più felice della serie Stranger Things.

    Sorridi con iolor

    Siccome una persona può sorridere in così tanti modi diversi è importante ricordare e rianalizzare tutti i sorrisi più felici che facciamo ad altre persone o che riceviamo.

    Con opzioni di design stagionali e materiali di prima scelta, puoi immortalare ogni sorriso memorabile con le foto regalo ifolor, dei prodotti di alta qualitĂ  e personalizzati che ti permettono di regalare sorrisi ogni singolo giorno ricordando i momenti piĂą belli trascorsi con le persone piĂą importanti nella tua vita. Puoi anche condividere questi ricordi con biglietti di saluti con foto ifolor, un regalo perfetto che porterĂ  la persona che lo apre a fare un sorriso di Duchenne.

    E la cosa migliore è che non ti interrogherai più sul significato che si cela dietro a un sorriso quando regalerai una foto o invierai un biglietto con saluti (non come quando Michael Scott riceve in regalo dei guanti da forno). Scopri i nostri prodotti e cattura tutti i tuoi sorrisi migliori in un prodotto che ti piacerà molto e che apprezzer.

    Altri contributi