La mappa del tesoro su puzzle fotografico e inviti di compleanno con le navi dei pirati

Decorare la festa di compleanno e creare giochi adatti

Ispirazioni per una festa a tema pirati con una caccia al tesoro

Il classico compleanno dei bambini a tema piratesco: tra il quinto e il decimo compleanno ci sono spesso nelle feste di compleanno dei bambini delle cacce al tesoro. Un’idea particolare è quella di allestire tutta la festa a tema pirati. Con decorazioni giuste e adatte all’occasione, gli ospiti in maschera e una caccia al tesoro, il divertimento e la curiosità non si faranno attendere.

Gli inviti per pirati audaci in un look marino

Cominciate già con gli inviti: negli inviti per veri pirati non possono mancare simboli come bandiere sventolanti con teschi, pappagalli o velieri. Create gli inviti con le foto in maniera semplice e veloce con ifolor.

Il nostro consiglio: Scegliete le cartoline d’auguri singola, piegata o il set da 10 cartoline d’auguri e un disegno marino. Vi consigliamo un modello in stile collage con „ancora e strisce“ o „ancora“ per le cartoline d’auguri o il design „ancora“ per le cartoline d’auguri singola, piegata.

Il retro degli inviti possono essere scritte a mano o stampate con un testo.

Affinché la festa sia particolarmente divertente, potete scrivere che i pirati audaci mascherati e armati di sciabole di legno, possono presentarsi al punto di partenza di una selvaggia caccia al tesoro.

Una foto giusta per l’invito alla festa di compleanno non può mancare

Puzzle fotografico come mappa del tesoro per un divertimento particolare

In una vera festa per pirati non può mancare una mappa del tesoro. Per rendere ancora più emozionante e difficoltosa la caccia al tesoro, potete fotografare la mappa del tesoro e stamparla come puzzle fotografico. In tal modo i pirati coraggiosi, solo componendo il puzzle pezzo per pezzo, potranno completare il loro duro compito di ricostruire la mappa e trovare la strada che li condurrà, insieme a tutti gli ospiti, al tesoro finale. Per poter portare il puzzle poi in giro, lo potete attaccare ad un foglio di carta o potete usare direttamente la foto.

A seconda dell’età dei bambini la caccia al tesoro dovrebbe durare da un’ora e mezza fino a due ore. Per dare più orientamento, potete aggiungere piccole informazioni sul camino, come per esempio con il gessetto, segnare sugli alberi i teschi.

Con una mappa del tesoro su puzzle fotografico diventerà la caccia al tesoro particolarmente entusiasmante

E che cosa c’è nello scrigno?

La cosa fondamentale di una caccia al tesoro è naturalmente il tesoro! Dopo una ricerca entusiasmante e una lunga camminata, i piccoli pirati meritano una ricompensa. Cosa c’è dunque nello scrigno?

Variante 1: piccoli premi e dolci

Amati da sempre sono montagne di cioccolata, pietre preziose, pietre d’oro (pietre colorate con il colore oro), collane o conchiglie da mangiare.

Variante 2: Picnic con torte a forma di velieri e punch navigante

In alternativa o in aggiunta ai piccoli premi per gli invitati, si può organizzare un picnic da nascondere nello scrigno. Torte o biscotti a forma di pirata, un punch di succo di frutta navigante, con motivi adatti sui tovaglioli, bicchieri e piatti e il picnic può cominciare. Alla fine si può esplorare l’ambiente o prendere la strada del ritorno.

Durante la caccia al tesoro i piccoli pirati si divertono tantissimo

Altri contributi

In alto