NUOVO: Calendario dell’avvento Lindt - Ordinare ora!

Un album fotografico trasformato in un libro delle condoglianze

Il libro delle condoglianze personalizzato

Congedarsi da una persona amata e lasciare il proprio ricordo

Un libro delle condoglianze per dare l’addio ad una persona cara offre l’opportunità di raccogliere, e conservare, parole di conforto, ricordi e auguri di tutti coloro che hanno partecipato al funerale. Brevi aneddoti che ripercorrono momenti vissuti insieme, poesie e qualche parola di appoggio a famigliari e amici possono essere un ricordo prezioso di chi ci ha appena lasciato, ma anche un aiuto per superare il lutto che si sta vivendo. Un libro delle condoglianze realizzato da te sarà un modo per dimostrare il tuo amore nei confronti di una persona cara che, purtroppo, non è più tra noi.

Una cover minimal e personalizzata per il libro delle condoglianze

Cover per un libro delle condoglianze ricco d’amore

Per la realizzazione della cover ti consigliamo di seguire il motto: less is more. Evita colori vivaci o composizioni troppo ricche di dettagli. Punta piuttosto su un layout minimal, magari in bianco e nero, o sulle diverse tonalità del grigio. Per facilitarti il lavoro puoi partire da uno dei modelli messi a disposizione da ifolor. Qui trovi qualche spunto per la grafica del libro delle condoglianze.

  • Una citazione o un modo di dire che era solito usare il defunto
  • Una foto in bianco e nero, color seppia, con nome e data di nascita/morte
  • La foto di un paesaggio che, per qualche motivo, ti fa pensare alla persona persa
  • Uno scatto con fiori, spighe o qualche ramo

Con l’aiuto di Designer puoi elaborare le foto che hai deciso di utilizzare anche in un secondo momento, al computer, applicando ad esempio il filtro bianco-nero. Per il testo hai un’ampia scelta di font a tua disposizione.

Pagine in bianco per le parole di conforto dei tuoi cari

Le prime pagine del libro delle condoglianze possono essere utilizzate per l’elogio funebre o, in alternativa alla cover, per aggiungere la foto del defunto, con nome, data di nascita e morte. Un libro per le condoglianze ha però l’obiettivo di permettere a tutti i presenti alla cerimonia di dare un ultimo saluto personalizzato o di rivolgersi alla famiglia con parole di sostegno. Le pagine dell’album vanno quindi lasciate vuote per chi partecipa al funerale. Se però un libro completamente bianco non ti entusiasma, puoi anche aggiungere come sfondo un colore neutro o una foto trasparente, oppure qualche simbolo. Prima di procedere con la stampa, assicurati che lo sfondo non sia di intralcio alle dediche degli ospiti e che non renda difficile la lettura dei messaggi lasciati.

Pagine lasciate bianche per le dediche dei tuoi cari

Consiglio

Le pagine dell’album hanno una splendida finitura lucida. Accanto all’album metti quindi una penna ad inchiostro impermeabile.

Per non lasciare tutte le pagine dell’album vuote, puoi anche inserire alcuni ricordi della persona cara, così da immortalare per sempre i momenti più importanti nella vita del defunto. Ad esempio:

  • Il defunto con tutta la famiglia
  • L’animale domestico di una vita
  • L’hobby del cuore
  • Interessi o caratteristiche proprie della persona scomparsa
  • Vacanze e viaggi più significativi

Se vuoi un risultato più elegante puoi trasformare tutti gli scatti raccolti in bianco e nero. La scelta di lasciare le foto nel loro colore originale o di modificarle in una nuova tonalità dipende de te – la cosa importante è che si tratti di fotografie ricche di emozioni e bei ricordi.

Collage con i ricordi del defunto

Scegliere il modello di album più adatto

Se vuoi ottenere un buon risultato, hai bisogno di un album fotografico di qualità. Il modello più adatto al caso è l’album Deluxe. Dotato di una rilegatura a colla caldo e una copertina rigida, è l’ideale per dare un aspetto curato al tuo libro delle condoglianze.

All’album Deluxe L’album Deluxe è disponibile in tanti formati. In generale sarebbero da preferire il formato A4 e A5, verticale o orizzontale, oppure quello quadrato, 21x21 cm. Puoi anche scegliere tra pagine lucide ed extra-lucide, e tra 26 a 132 pagine. Il numero delle pagine dipende ovviamente dal numero di invitati al funerale e dal tipo di registro che hai deciso di creare. In media calcola una pagina per famiglia o invitato.

Se preferisci un layout opaco, meglio partire dal modello Premium Carta Fotografica. Qui sia la cover rigida, sia le pagine interne in vera carta fotografica possono essere lucide oppure opache. Questo album offre poi una speciale rilegatura che permette alle pagine aperte di rimanere piatte e non creare pieghe fastidiose. Visto che gli ospiti scriveranno a mano il loro cordoglio, la mancanza di pieghe può essere un valido aiuto.

Altri contributi