NUOVO: Calendario dell’avvento Lindt - Ordinare ora!

Luftaufnahmen

Consigli per immagini aeree

Foto e filmati dall'alto: per le immagini aree ci sono un paio di aspetti da osservare. Vi spieghiamo le particolarità degli scatti in quota.

Per immortalare panorami mozzafiato in foto ci vuole pratica. I dettagli sfumano rapidamente, le dimensioni dell'immagine prendono un effetto qualunque e anche i colori e l'atmosfera sono difficili da immortalare. Tutto ciò si fa ancora più complicato quando si tratta di scatti arei.

Ma niente paura: con qualche consiglio e voglia di sperimentazione nulla ostacolerà la vostra avventura fotografica. Cosa dovete osservare affinché il fascino di un attimo fuggente non vada perso?

La scelta della fotocamera

In linea di principio è possibile scattare buone immagini anche con smartphone e macchine fotografiche compatte. Per un maggiore controllo dei risultati e una flessibilità più elevata, soprattutto in condizioni non ottimali, è consigliabile una reflex. L'importante è tenere conto del volume della vostra attrezzatura. "Il meno possibile, lo stretto necessario" è questo l'imperativo da seguire quando c’è poco spazio a disposizione. Di solito vi troverete di fronte a tre scenari fotografici:

  • preparazione della mongolfiera,
  • nella cesta, cioè con il pilota e gli altri passeggeri, l'atmosfera di gruppo, ecc., e
  • il paesaggio attorno a voi.

Accessori della fotocamera

  • 17-85 mm (in molte fotocamere presente come standard) o un obiettivo zoom con apertura focale più piccola, come ad es. 17-40 mm
  • Un teleobiettivo con apertura focale più grande (ad es. 100-200 mm)
  • Event. ancora un obiettivo con campo di apertura focale più piccolo fra gli 8 e i 17 mm
  • Filtro polarizzatore e UV (fumo)
  • Cavalletto stativo monopiede – pratico quando c'è poco spazio
  • Memoria e batteria sufficienti
  • Opzione: treppiede gorillapod (accertarsi che il fissaggio sia stabile e sicuro!), per poter fissare la fotocamera ad es. alla cesta della mongolfiera
  • Opzione: scatto radio o a distanza

Impostazioni della fotocamera

Soprattutto per gli scatti paesaggistici, a causa delle elevate differenze di contrasto fra chiaro e scuro (ad es. nuvole che creano ombre sul paesaggio e allo stesso tempo riflettono la luce del sole ai lati o verso l'alto) è questa l'occasione più adeguata per scattare le vostre foto in formato RAW. In questo modo sarà possibile apportare modifiche successive senza riduzione della qualità.

Disattivare l'autofocus

Per gli scatti paesaggistici disattivare l'autofocus e impostare manualmente la fotocamera fino a poco sotto il focus "infinito". Il punto di riferimento qui è la "distanza iperfocale" e potete scoprire di cosa si tratta in questo blog.

Tempo di esposizione

Dato che spesso il movimento gioca un ruolo dominante, utilizzate tempi di esposizione brevi (almeno 1/250). Tempi di otturazioni pari a 1/500 o 1/1000 sono un buon valore indicativo, anche con stabilizzazione dell'immagine. Al fine di mantenere al minimo le vibrazioni, non sorreggete la fotocamera sul velivolo. La capacità della memoria deve essere adeguata affinché non sia necessaria una sostituzione durante il volo. È consigliabile evitare anche una sostituzione della batteria a bordo.

Scatti con droni

I droni, conosciuti anche come "multicopter", vengono dotati di fotocamere (che possono anche essere integrate in essi) e consentono di effettuare riprese video e scatti in alta quota. Queste macchine a quattro, sei o otto eliche sono l'ultimo grido del settore, soprattutto da quando le fotocamere di buona qualità sono divenute accessibili per l'ampio pubblico.

Un drone dedicato ai consumatori che negli ultimi anni ha ricevuto grande attenzione mediatica e appassionate recensioni è il DJI Phantom.

Attenzione: i droni telecomandati sono spesso soggetti a normative speciali (ad es. limitazioni di peso, zone con divieto di sorvolo nei pressi di campi di volo oppure obbligo di assicurazione di responsabilità civile estesa). Vi consigliamo di informarvi in ogni caso prima di mettere in funzione il vostro drone.

Vi auguriamo tanto divertimento con i vostri scatti aerei e "buon volo"!

Altri contributi