instagram-photography-header

Fotografia per Instagram - 5 suggerimenti

In questo articolo ti do 5 suggerimenti su come riuscire a mettere in ordine il tuo feed di Instagram.

Negli ultimi anni Instagram ha rivoluzionato lo scenario della fotografia. Una parola forte, ne sono pienamente consapevole... Non riesco proprio a esprimerlo in altre parole. La piattaforma entusiasma allo stesso modo tutte le generazioni. Oggi voglio darvi 5 preziosi suggerimenti affinché anche voi possiate trarre da Instagram gioia e successo.

Cellulare o smartphone

Instagram è nata dall’idea di condividere le proprie foto direttamente (quindi istantaneamente) tramite lo smartphone sulla piattaforma. E all’inizio ha funzionato anche alla perfezione. A partire dalla data di lancio di Instagram, il 7 ottobre 2010, alcune cose sono tuttavia cambiate. I dilettanti ma anche i professionisti curano i loro contenuti per il feed di Instagram. Non tutte le foto vengono messe anche online. A questo punto si pone la domanda: basta una foto presa dallo smartphone per distinguersi dalla mera quantità di bellissimi contenuti?

La cosa migliore è che vi facciate una vostra opinione. Ecco un paio di esempi di straordinarie immagini scattate con lo smartphone:

instagram-photography-3
Boris Baldinger, Costa Rica, iPhone X, non modificata.

Il vostro feed - il vostro tema

La comunità di Instagram possiede un proprio carattere. A dimostrarlo è tra le altre cose il fatto che i portafogli dal contenuto vario incontrano molto meno favore rispetto a quelli caratterizzati da un tema definito in maniera ben ristretta. Mi riferisco a cibo, viaggi, lifestyle, fitness, mondi animali o moda e molti altri temi. Magari percepite voi stessi di non voler avere ciascuno di questi temi sulla vostra home feed di Instagram. E così si sceglie in modo molto mirato le persone i cui contenuti vengono estremamente apprezzati. Perché è impossibile seguire troppi temi.

Cercate quindi un ambito che vi faccia particolarmente piacere e iniziate con quello. In breve tempo metterete in piedi una piccola comunità con la quale potete continuare a svilupparvi.

Mentre Philipp Kurz con il profilo “The Yellow Guy Project” si fotografa sempre con una giaccia a vento gialla, Naomi Meran sostiene il suo foodblog Limon Rimon con il suo account Instagram. Martina Bisaz alias @kitkat_ch racconta dei viaggi che fa con il suo autobus VW arancione.

Personalmente amo la Svizzera e le sue montagne. Che sia primavera, estate, autunno o inverno. Mi piace la Svizzera e il suo paesaggio. Così mostro principalmente immagini del nostro bellissimo paese.

instagram-photography-1
Boris Baldinger - Alpstein, Saxer Lücke

Nuove prospettive e creatività

Con oltre 800 milioni di utenti è assolutamente possibile che sia già stato fotografato tutto. Sdraiatevi o arrampicatevi su un albero. A volte è sufficiente fare già due o tre passi per cambiare completamente scenografia. Eppure anche un drone può essere d’aiuto nella riscoperta di luoghi conosciuti. A tale proposito è assolutamente necessario osservare e rispettare le leggi vigenti.

Chi è su Instagram già da tempo, vedrà sempre le stesse immagini da parte degli altri fotografi. L’obiettivo non dovrebbe essere quello di copiarle - ma di portare una ventata d'aria fresca, che sia fotografando paesaggi, cibo o ritratti.

instagram-photography-2
Boris Baldinger - Lago Bianco, Black Ice

Modifica

#NoFilter - chi crede oggi ancora a immagini autentiche su Instagram? Naturalmente esistono, però si tratta per lo più di un fenomeno marginale. Editare le foto non è qualcosa di inconsueto. Sta a voi deciderne la portata. Addirittura io preferisco editare al computer e dare poi un ultimo ritocco sull’app di Instagram. Tuttavia, ci sono anche alcune app molto capaci per lo smartphone: tra gli altri Lightroom Mobile, Snapseed oppure VSCO. Vale assolutamente la pena sperimentare queste app ad esempio in una giornata piovosa.

Instagram Storie – un mondo del tutto nuovo

Le Storie di Instagram ripristinano il pensiero iniziale della condivisione immediata. In brevi clip contenenti foto e video si mostra quello che sta accadendo - in formato verticale. I contenuti provengono dallo smartphone o dalla fotocamera e dopo 24 ore non sono più visibili. Le Storie offrono tra l’altro l’opportunità di mostrare immagini che non finirebbero mai sul proprio feed. Le Storie possono rapire i fan portandoli dietro le quinte. Con esse è possibile documentare un’escursione o una gita in città in occasione delle quali vengono scattate le tante belle immagini. In questo modo si offre ai propri fan e follower un valore aggiunto ed è possibile interagire con loro più volte al giorno.

instastories-boris

Instagram è quindi molto più che un semplice portafoglio!

Scaricate la Photo Service App

Altri contributi