• Foto a una tazza con gioco di ombre
    Impostazioni fotocamera: 1/20s, f/2.8, ISO00

    Giochi di ombre - Creare bellissime foto con le ombre

    "Crediamo che la bellezza non si trovi negli oggetti in sé, ma nel chiaroscuro, nel gioco di ombre che si instaura tra gli oggetti" Tanizaki Jun'ichirō - scrittore giapponese.

    In fotografia, la luce e l'ombra sono due elementi che si fondono, perché dove c'è la luce c'è anche l'ombra. Il gioco di luci e ombre è particolarmente determinante per il contrasto dell'immagine. Le ombre creano profondità ed espressione uniche nelle fotografie, ma possono anche astrarre le forme di un oggetto. Il tipo di illuminazione può inoltre contribuire alla percezione di spazio che trasmette una foto.

    L'ombra non è quindi solo una mancanza di luce, ma può essere utilizzata in modo creativo in fotografia. Gli effetti creativi delle ombre possono creare immagini surreali e intensificare le sensazioni che un motivo vuole trasmettere. Le applicazioni e i motivi possibili sono molteplici: dagli oggetti di uso quotidiano alle persone. In questo articolo ti diamo ispirazione per giochi d'ombra creativi e suggerimenti su come rappresentarli graficamente.

    Composizione dell’immagine e luce

    Prenditi il tempo necessario per la scelta del motivo. Una composizione d’immagine efficace è fondamentale per ottenere un bel gioco di ombre. In questo modo è possibile indirizzare lo sguardo dell'osservatore verso aree specifiche e dare alla foto una profondità particolare. Ad esempio, un'area luminosa dell'immagine incorniciata da ombre può guidare l'attenzione dello spettatore in modo mirato verso un punto specifico. Inoltre, si può decidere in anticipo se il motivo deve essere incentrato su un'unica ombra o su più ombre. Ad esempio, l'incrocio delle ombre può sviluppare modelli interessanti, ma può anche causare rapidamente un eccessivo disordine nell'immagine. Le immagini in bianco e nero, infine, esaltano il contrasto tra luci e ombre e consentono una maggiore espressività suggestività dell'immagine.

    Per ottenere un'ombra perfetta, sono importanti la direzione da cui proviene la luce e il tipo di sorgente luminosa. Non tutte le direzioni della luce e tutte le sorgenti luminose sono adatte a tutti i soggetti. Il tempo di esposizione e l'impostazione dell'apertura possono variare a seconda che si scatti all’esterno o all’interno. Pertanto, lavorare con il bracketing dell'esposizione è un buon modo per assicurarsi di non perdere l'immagine perfetta.

    Per fotografare gli effetti delle ombre, uno strumento utile è l'istogramma, che aiuta a disporre gli effetti di immagine più scuri e più chiari sulle immagini, evitando così il ritaglio. Il clipping descrive il processo per cui i sensori di immagine digitale diventano bianchi puri e le aree chiare o scure non mostrano più alcun disegno. Tuttavia, il clipping può causare problemi con la gamma dinamica del soggetto. Per questo motivo, è consigliabile scattare le foto in formato RAW, in modo da correggere e modificare l’immagine e per aumentare, in seguito, la gamma dinamica del soggetto.

    Gioco di ombre delle sagome nelle ore serali
    Impostazioni fotocamera: 1/1500s, f/5.6, ISO100

    Fotografare le ombre all’aperto

    Quando si scatta all'aperto, bisogna lavorare con la luce disponibile del sole. A seconda delle condizioni di illuminazione, si possono creare ombre deboli e forti, che possono a loro volta fungere da motivi d'immagine.

    Nelle ore del mattino e della sera, la luce del sole cade piatta sulla terra, creando ombre lunghe e suggestive. Soprattutto durante l’ora d’oro è possibile scattare foto uniche dai toni caldi con ombre lunghe e dinamiche. Ma anche i mesi invernali sono vantaggiosi per fotografare le ombre, dato che il sole è basso anche durante il giorno e quindi proietta ombre allungate. In autunno e in inverno, nelle foreste o nella nebbia si creano altri interessanti motivi d'ombra. Quando la debole luce del sole penetra attraverso una chioma di foglie in un bosco o attraverso la nebbia, si crea un bellissimo gioco di luci e ombre.

    Fotografare le ombre al chiuso

    I giochi d'ombra non devono necessariamente essere realizzati all'aperto, ma possono essere fotografati bene anche in interni con l'aiuto di fonti di luce artificiale.

    In questo caso, la direzione della luce e la fonte luminosa sono fondamentali per scattare belle foto. I bordi d'ombra scuri e netti vengono creati con l'aiuto di sorgenti luminose lontane o piĂą piccole. I bordi delle ombre sfocati e piĂą luminosi, invece, si creano con una sorgente luminosa estesa e vicina. Diverse fonti di luce provenienti da direzioni diverse portano a una sovrapposizione delle ombre, che forniscono una dinamica specifica all'immagine.

    Quando si gioca con le ombre in interni, l'obiettivo principale è quello di sperimentare volutamente le fonti e le direzioni della luce. Quando si utilizza un obiettivo veloce, è consigliabile aumentare la sensibilità del sensore, ovvero il valore ISO. Ma attenzione: se il valore ISO è troppo alto, può comportare limitazioni qualitative e rumore d'immagine!

    Gioco di ombre con un libro e un anello
    Impostazioni fotocamera: 1/125s, f/2.8, ISO200

    Conclusioni

    Modulando la luce che cade sugli oggetti più piccoli, è possibile creare effetti d'ombra creativi e suggestivi. L'immagine creata da una fonte luminosa su un oggetto può essere facilmente modificata manipolando l'angolo di incidenza e la luce. Ad esempio, ingrandendo o distorcendo il motivo, si può far sì che l’oggetto di partenza diventi irriconoscibile. Inoltre, l'oggetto che proietta l’ombra può anche essere raffigurato nella foto. In questo modo, le ombre non solo creano massa e profondità, ma possono anche essere messe in scena in modo fantasioso e giocoso. Oggetti di uso quotidiano come posate, forchette, porcellane o simili sono adatti a opere d'arte fotografiche, ma anche la natura offre numerosi soggetti la cui ombra merita di essere immortalata.

    Non ti resta che sperimentare!

    Newsletter-Anmeldung

    Newsletter

    Si iscriva alla newsletter di ifolor e sia il primo a sapere di promozioni, innovazioni o post ispiratori del blog. Si registri ora. Non vediamo l'ora di avere sue notizie!

    Altri contributi