NUOVO: Foto Memo - Ordinalo ora!

Più volte vincitori! Le foto di ifolor convincono. Ecco tutti i nostri certificati di qualità.

ifolor festeggia 60 anni di foto per la vita

ifolor festeggia 60 anni di foto per la vita

Quest’anno ifolor, azienda svizzera di prodotti fotografici leader di mercato, celebra i suoi 60 anni di attività con sconti speciali, un gioco di memoria online e un nuovo prodotto fotografico davvero magico.

Fondata nel 1961 con il nome Photocolor Kreuzlingen AG e nata come laboratorio fotografico per grandi clienti, ifolor fa oggi parte delle 25 aziende di e-commerce con il fatturato più alto della Svizzera, conta circa 250 collaboratori ed è presente in 15 paesi; in Svizzera e Finlandia è leader di mercato nella realizzazione di prodotti fotografici. Dopo un viaggio di studio negli Stati Uniti, il fondatore Peter Schwarz tornò in patria e rivoluzionò il business dando vita a un servizio di invio postale delle foto direttamente al consumatore, senza intermediari. Correva l’anno 1968. Furono queste le fondamenta su cui si eresse l’azienda a conduzione familiare, passata nel 1981 nelle mani del figlio, Philipp Schwarz, e guidata oggi dal nipote del fondatore, Hannes Schwarz, l’attuale CEO di ifolor. La sede centrale, che è anche il più grande stabilimento produttivo di ifolor, si trova a Kreuzlingen, sul lago di Costanza. Un secondo stabilimento produttivo è situato a Kerava, in Finlandia, e rifornisce i mercati nordici.
Prima di assumere il nome attuale, l’azienda si è chiamata Photo-Ciné Service (dal 1968 al 1984) e poi Photocolor (fino al 2006). Il nome ifolor è nato nel 2007 dall’unione di Photocolor, Fotolabo Club e ifi. L’acquisizione degli ultimi due marchi risale al 2006.

Prodotti fotografici all’avanguardia fin dalla prima oraifolor è sempre stata un’azienda all’avanguardia nell’ambito dei prodotti fotografici. Quando, all’inizio degli anni ʽ80, anche i fotografi amatoriali passarono al formato di pellicola da 35 mm, il rullino si rivelò troppo spesso per entrare nella bucalettere gialla della Posta ed essere spedito per lo sviluppo. ifolor fece di tutto per salvare i propri affari e la Posta Svizzera, che riteneva il business lucrativo, modificò le bucalettere dell’intero paese dotandole di un’apposita fessura in cui inserire i rullini. Un’altra sfida fu rappresentata dal nuovo millennio, quando le foto digitali ebbero la meglio sulle pellicole analogiche. Fu così che a Kreuzlingen iniziarono ad arrivare foto su CD, dischetti e chiavette USB: ifolor rivoluzionò la propria offerta di prodotti proponendo, a partire dal 2000, il primo servizio online di stampa foto in Svizzera. Al contempo si cercò di puntare sui vantaggi dei prodotti fotografici «fisici» rispetto alle immagini visualizzate sullo schermo. ifolor seppe riconoscere subito il potenziale degli album digitali creati al computer (che evitavano così di dover incollare manualmente le foto all’interno di album) e, nel 2005, sviluppò il primo software Windows per l’ordinazione di album fotografici. «Tutto è iniziato con l’invio alla produzione di album fotografici creati dal computer di casa. L’accoglienza fu sensazionale», ricorda l’allora CEO Philipp Schwarz. Quasi 12 anni dopo è stata la volta di un altro balzo tecnologico: con l’avvento di tablet e smartphone, la creazione di prodotti fotografici da dispositivi mobili ha richiesto anche il software della relativa app. ifolor ha sempre dimostrato egregiamente di saper stare al passo con la tecnologia e di saper rispondere alle esigenze sempre nuove della propria clientela. Non c’è quindi da stupirsi se, nel 2017, Apple ha scelto di integrare ifolor nella propria app Foto (insieme ad altre quattro aziende terze selezionate in tutto il mondo). Risale allo stesso anno anche la creazione della divisione Marketing e software a Zurigo, nata per avvicinarsi agli sviluppatori più innovativi della Svizzera. Il successo degli anni più recenti è stato coronato dal Premio per il marketing GfM 2020.

Dalle foto analogiche alle stampe sui cuscini La storia di successo di ifolor è iniziata con lo sviluppo di piccole immagini su pellicole analogiche. Da allora la gamma di prodotti è cambiata radicalmente: oggi le foto vengono utilizzate per creare ricordi tangibili come album, calendari, cartoline di auguri, decorazioni da parete e tantissimi regali fotografici come puzzle, custodie per smartphone, tazze, adesivi, la bottiglia SIGG o un gioco di memoria costituito da 48 carte fotografiche. Anche i prodotti fotografici usati per decorare la casa e renderla più accogliente – come stampe di immagini su cuscini, coperte, sottobicchieri e decorazioni per le pareti – stanno riscuotendo sempre più successo. Per il 2021 è previsto il lancio di altri prodotti per il settore Living.

Un prodotto fotografico magico dedicato all’anniversario ifolor ha il piacere di annunciare una novità: la Magic Postcard, una cartolina speciale realizzata per il 60o anniversario e disponibile in edizione limitata per 60 giorni. Un prodotto magico di nome e di fatto: quella che potrebbe sembrare una comune cartolina nasconde una fantastica sorpresa, che potrà essere svelata solo scansionando con lo smartphone il codice QR stampato sopra. Inquadrando la cartolina con la fotocamera, apparirà sullo smartphone un video inserito dal mittente. Grazie alla realtà aumentata, questo video sembrerà fissato con un chiodo sul fronte della cartolina. Gli amanti delle foto potranno inviare una Magic Postcard gratuita al giorno fino al 10 luglio: www.ifolor.ch/it/magic-postcard. «La Magic Postcard rispecchia ciò che ifolor rappresenta da 60 anni: la possibilità di toccare con mano i ricordi. In questo caso l’abbiamo interpretata in chiave contemporanea offrendo un’esperienza digitale», afferma il CEO Hannes Schwarz.

Altri prodotti speciali dedicati all’anniversario Oltre alle tantissime offerte e promozioni attive nelle prossime settimane, il sito web dedicato all’anniversario fornirà tante informazioni interessanti sulla storia dell’azienda: 60anni.ifolor.ch. Online ci si potrà divertire con il gioco Memo Game disponibile su memogame.ifolor.ch. Sulla leaderboard verranno visualizzati gli utenti migliori, tra i quali ogni mese saranno estratti un iPhone 12 mini e dei buoni ifolor. Alla fine dell’anno verranno messi in palio diversi premi principali: delle e-bike e bici di Tour de Suisse del valore di CHF 8000.– (1o premio), un buono vacanze Kuoni del valore di CHF 6’000.– (2o premio) e ancora delle e-bike e bici del valore complessivo di CHF 4’000.– l’una (3o–6o premio).
Il gioco di memoria online avrà un tema diverso ogni mese. Ad agosto, ad esempio, ifolor cercherà, con un concorso fotografico, le foto delle vacanze estive più belle degli ultimi 60 anni. Le immagini che vinceranno saranno utilizzate come motivi per il gioco di memoria online. Inoltre, in occasione dell’anniversario, le famosissime buste in cui vengono spedite le foto cambieranno look. Da questo momento, le buste sono disponibili con tre diversi motivi, tutti all’insegna della voglia di vacanze.

Grazie a ifolor potete rivivere momenti indimenticabili su prodotti fotografici personalizzati. La nostra offerta comprende prodotti pregiati, quali gli album fotografici, i calendari fotografici, le cartoline di auguri, le decorazioni da parete, i regali fotografici e le classiche foto. Siamo un’impresa a conduzione familiare fondata nel 1961, siamo in grado di combinare tradizione e innovazione e lavoriamo dal 2011 all’insegna della neutralità climatica. ifolor è attiva in 15 paesi, conta circa 270 collaboratori e ha un fatturato annuo di oltre 100 milioni di CHF. Realizziamo i nostri amatissimi prodotti fotografici presso la sede centrale svizzera, a Kreuzlingen, e a Kerava, in Finlandia.

Contatto per i media
Ifolor AG
Michel Nellen
Sonnenwiesenstrasse 2
8280 Kreuzlingen
Tel.: +41 (0)71 686 54 95
E-Mail: pr@ifolor.ch

Altri contributi