Deep Inside © Hans Findling

Deep Inside © Hans Findling  

L'arte fotografica di Hans Findling

Artista della luce, fotografo d'architettura, mattiniero

Artista della luce, fotografo d'architettura, mattinieroCome possiamo descrivere Hans Findling? L'artista della luce, il fotografo di architettura oppure il mattiniero? In ciascuna di queste descrizioni possiamo ritrovare una caratteristica del tutto veritiera del fotografo appena 17enne.

Hans Findling è cresciuto sul Lago di Costanza, in un luogo dove la molte persone trascorrono le vacanze. Al momento sta prendendo la maturità a Costanza. Questo ragazzo ha scoperto in giovane età la pittura, incoraggiato da sua nonna.

Dalla pittura è passato alla fotografia, che è stato in grado di padroneggiare molto presto grazie al suo straordinario talento e allo spiccato senso estetico. In breve tempo è riuscito a realizzare un repertorio di immagini che si caratterizza per la ricchezza di soggetti e per le atmosfere particolari.

Di seguito vi presentiamo alcune opere tratte dalla sua prima esposizione dal titolo "Linientreu" (fedele alla linea).

Matterhorn

"Come se la via lattea conducesse direttamente sulla vetta". Questo è il giudizio più appropriato di un utente del web per descrivere questa fotografia della cima del Cervino. L'esposizione utilizzata è stata di 30 secondi.

Matterhorn © Hans Findling

Matterhorn © Hans Findling

Spinning

Questa immagine in posa Bulb è stata scatta nei pressi del lago Seealpsee in Svizzera. La cappella di montagna in primo piano è immersa nella luce notturna della luna mentre sullo sfondo si possono ammirare le stelle.

Spinning © Hans Findling

Spinning © Hans Findling

Full Moon

Anche se la composizione con cipressi alla luce dell'alba richiama fortemente i dipinti romantici, Findling nega qualsiasi tipo di simbolismo nelle sue fotografie. Ad ispirarlo sono stati piuttosto l'atmosfera speciale e il magnifico spettacolo che ha avuto modo di osservare in Toscana.

Full Moon © Hans Findling

Full Moon © Hans Findling

Split

Oltre a riprodurre paesaggi e strutture architettoniche Findling ha sperimentato anche altre tecniche. Questa impressionante ripresa in sequenza ad alta velocità è stata inscenata nella cantina di un amico. L'immagine riprende con grande effetto lo sparo di una pistola ad aria compressa che rompe una lampadina accesa. 7 immagini al secondo hanno catturato l'evento.

Split © Hans Findling

Split © Hans Findling

Mute

La serie si conclude con una fotografia del Lago di Costanza. Questa fotografia è stata scattata poco dopo il tramonto con una Canon EOS 7D, un tempo di esposizione di ca. 100 secondi e un filtro di grigio. Oltre alle diverse fotocamere analogiche Findling possiede anche una fotocamera digitale Canon EOS 5D Mark 3 e una Fuji X 20.

Mute © Hans Findling

Mute © Hans Findling

Deep Inside (la foto del titolo)

Findling è affascinato dall'architettura, in particolare dalle strutture dell'architettura moderna, come per esempio il Padiglione di Barcellona di Mies van de Rohe. Anche nell'immagine di copertina, intitolata "Deep Inside",  sono state le linee ben definite e chiare della metropolitana viennese a cogliere la sua attenzione. Inoltre ha voluto catturare l'atmosfera fredda e sobria che si può ritrovare in un posto di questo genere soltanto di domenica mattina.

Hans Findling sul web: www.hans-findling.com

Altri contributi